Il mio teddy

Il mio teddy
Se vi piace qualche mia creazione, contattatemi

martedì 26 gennaio 2016

FINALMENTE!!! HABEMUS PAPAM

SALVE A TUTTE
BENTROVATE

Diciamo che ho un fraticello piu' che un papa... 
Sono oggi 4 mesi che ho fatto il trasloco e dopo 4 mesi la piu' grossa, forse, azienda italiana di telecomunicazione, ancora temporeggia con la mia connessione internet, adducendo qualsiasi tipo di scusa, ora ci hanno messo nella "gold list", cioe' quando si liberera' uno spazio, mi inseriranno.... assurdo....
Così mio marito ieri sera mi ha portato una chiavetta per poter navigare un po'.
Sapete una cosa? quasi non mi ricordavo come si accendeva un computer!!!
Spero di riprenderci su la mano, e comunque sono limitata molto, in quanto ho una disponibilita' non molto alta di giga al mese, devo stare attenta a non sforare, quindi concentro i miei passaggi nei vari siti di mia preferenza e nella posta, limitando (ahime') di scaricare gli schemi che mi interessano.
Comunque io sto bene, mi sono ambientata bene nella mia nuova casetta, la vita e' molto piu' tranquilla rispetto alla citta' e sono piu' rilassata.
Per quanto riguarda i miei lavori ho fatto alcune cose, come una serie di berretti di lana, di cui volevo preparare un corso di uno in particolar modo, ma non per ora, preferisco adoperare il computer il meno possibile finche' non avro' la linea fissa, poi ho fatto un maglione al ragazzo di mia figlia per natale, insomma non sono stata con le mani in mano, e devo dire che in campagna c'e' sempre qualche cosa da fare, non ho il pollice verde per cui non mi occupo del giardino, ma c'e' sempre da riordinare qualche cosa, occuparsi del camino, fare delle passeggiate, insomma la giornata passa piacevolmente


Vi lascio al momento con una immagine del panorama che vedo al mattino quando esco a camminare


A PRESTO
Per le amiche che ultimamente si sono iscritte ad alcuni miei corsi
chiedo di avere pazienza che cerchero' di rispondere a tutte

bacioni

venerdì 25 settembre 2015

martedì 15 settembre 2015

COUNTDOWN









Se tutto si incastra a dovere, fine prossima settimana saro' nella nuova casa
Come intensita' di stress
un trasloco viene paragonato
ad un lutto e ad un divorzio
non so'
...........
ma io sono molto stressata

Eh si' che di roba ne ho buttata tanta!!
e' stata la volta buona per farlo

Spero di farne ancora un altro,
ma il prossimo
vendo tutto ed entro in una casa gia' arredata
come fanno in America
e quello che manca
si compra!!!

Vorrei una bacchetta magica
OPLA'
tutto negli scatoloni
e
OPLA'
tutto a posto

Mio marito:
Ma figurati cosa ci vuole!!
4 scatoloni e via!!
intanto te ne do uno grande per la tua lana

io:
AHAHAHAHAHAHAHAH
me ne son serviti ben 5 solo x la lana!!!
e tutto il resto?

Beh! vado a mettermi al lavoro
scatoloni da riempire.....

Ragazze???
sono latitante gia' da un po'
con tutte le cose da fare
ma tra qualche giorno non avro' la connessione internet
e quindi non potro' rispondere alle vostre mail
o richieste di corsi

a presto

venerdì 21 agosto 2015

61








Ma che carini quelli di google!!!! si ricordano sempre dei compleanni!!
Ahahahahahahah!! losoloso, anche se son 61 non sono del tutto rinco..... siamo tutti catalogati e registrati e ad ognuno di noi che ha una mail gmail arrivano gli auguri nel giorno del compleanno, pero' fa piacere lo stesso... e penelope continua a tessere la sua sciarpa




l'effetto mi piace, vediamo quanto verra' lunga

mentre i lavori di casa in campagna
..........
devono ancora cominciare


lunedì 10 agosto 2015

CRISI D'ASTINENZA

Di sicuro il gran caldo ha avuto la sua parte, ma in questo periodo, come vi avevo detto, sto combinando poco, molto poco, la mente e' rivolta altrove, la casa in campagna dove andremo a vivere ci prende molta energia sia fisica che mentale, per cui ho fatto solo catenelle, molte catenelle per occhiali da mettere in negozio, mio marito le aveva finite ( vende occhiali...), per quelle basta solo mescolar perline, infilare e chiudere... ma l'altro giorno andando su ravelry sono stata folgorata da una sciarpa tutta colorata in stile fair isle, una tecnica che adoro molto, che ho sempre voluto fare, e che non faccio piu' da quando bambina si usavano i maglioni in stile norvegese.
Questo e' il modello                  leftovers cowl


in perfetto stile puo' esser fatta con tutti gli avanzi
ma quello che mi ha preso anche e' stato il fatto
che fosse lavorata con ferri sottili...
che adoro....
il numero
3
così presa dalla foga ho cercato della lana adatta
e mi ha ispirato l'idea di usare per il fondo
un unico colore beige
e per la lavorazione
ho usato una matassa di malabrigo sock multicolor
archangel

in questo modo l'effetto della parte che forma il motivo
ha mille sfumature creando diversi colori
continuamente

ecco la mia versione
i primi giri



avanzamento del lavoro
si riesce a notare il continuo cambiamento
del colore
dando l'impressione di lavorare con molti colori diversi



i disegni dei vari schemi
4 in tutto


particolare dell'interno
il passaggio dei fili viene fatto in modo particolare
per non avere l'effetto del filo lungo che si vede
solitamente nel retro
lavorando con ambedue le mani


viene lavorata in tondo, se si vuole una sciarpa
si chiudono le due estremita' separatamente
se si vuole un collo doppio ad anello
si uniranno le due estremita' insieme
cucendo a punto maglia.
essendo lavorata in tondo non si avra'
un dritto ed un rovescio
e sara' molto calda

MAMMA!!
ero in crisi d'astinenza
da ferri

Per restare in tema, ho trovato,
non ricordo dove nel web, non vogliatemene
se non cito la provenienza,
una foto curiosa


della serie:
toglietemi tutto...
ma non i miei gomitoli

guardate con quanta cura col piede sinistro 
riporta a se' il gomitolo sfuggito
facendo scudo con il corpo
della sua
...................
ricchezza!!!

Buon ferragosto a tutti

giovedì 30 luglio 2015

VITA DA GATTI.........FORTUNATI


Buon giorno a tutti
mi chiamo
Rose Chanel

Com'e' dura svegliarsi al mattino


pronta la colazione?


mmmmmhhhhhhh
prima mi stiracchio un po'


ahhh che fresco!!!


bene! si mangia


dobbiamo lavorare?
prima due grattini sulla pancia


che si fa??
prepariamo gli scatoloni
eccomi in prima linea


uff!!
che stanchezza
guardarti lavorare tutto il pomeriggio
sai che ti dico?
mi scelgo qualche chicca
che mi e' venuta fame


e poi.....
coccole...



ho proprio sonno


si
mi allungo un po'


ron  ron
come sto bene


anzi.
mi rimetto sotto
e.....


ci vediamo domani
per un'altra lunga e snervante
giornata....

sabato 25 luglio 2015

CATENELLE PER OCCHIALI

Dicono che quando si cambia casa e' il momento buono per sbarazzarsi di molte cose e devo dire che questo e' proprio il mio caso.
Ti rendi conto che se una cosa non l'hai piu' usata per qualche anno... e' inutile tenerla.
Ho messo via invece  alcuni scatoloni di porcellana bianca (chissa' quanta volevo dipingerne??), altri di oggetti dipinti, legno, vetro, ed attrezzature varie, quelli non li butto, possono venire buoni per dei regali o magari trovare qualcuno che me li prenda in blocco, ma altre minuterie varie, paciughini che terrebbero solo spazio inutile... VIA!!! hanno preso il volo per i cassonetti.... quanti ne ho riempiti!!
Non voglio piu' accumulare come ho fatto prima, iniziavo un nuovo hobby... e via!! comperare cio' che gli girava intorno come non ci fosse un domani.
Mi rendo conto che vuoi perche' ne ho provati tanti e mi ci sono divertita, vuoi perche' ormai non sono piu' i tempi delle spese pazze, ho capito da qualche anno che le mie scelte vanno per le lane, i tessuti per il ricamo ed il patchwork (piu' per il ricamo) e per i filati in genere.
Quindi tutto cio' che non concerne queste cose restera' nel retro del negozio di mio marito, tutto bello impacchettato, incartato e descritto per bene fuori dagli scatoloni, mentre le lane, i tessuti ed i filati, insieme a tutti i miei libri, mi faranno compagnia in campagna.
Così, mettendo via anche i contenitori delle perline di conteria, oltre alla bigiotteria, ho pensato bene di preparare per mio marito, da mettere in negozio, una bella serie di catenelle per occhiali.
Ho colto l'occasione, visto che stavano finendo, di preparargliene un bel po', così per almeno un paio d'anni stara' a posto.
Ne ho preparate circa un centinaio, tutte colorate, mi sono sbizzarrita ad unire un po' di queste e un po' di quelle, così da farle tutte diverse.
Eccone un po'



queste posso rifarne così tante legate insieme
come da foto
per farne una bella collana
che ne dite?






ne faro' ancora un centinaio
così mettero' via anche questo scatolone di perline
.............
per la prossima volta